back


626 Sicurezza Macchine: 2 valutazione funzionale dei dispositivi di sicurezza

Apparecchiature protettive elettrosensibili:
Sistemi a fascio singolo e multiplo

Google  
 

Questi sistemi descrivono un perimetro attorno ad una macchina per controllarne l’accesso. Sono progettati per rilevare il corpo degli operatori. L’uso di specchi crea forme diverse di protezione perimetrale.

          Benefici della soluzione:

  • FlessibilitÓ
  • In grado di proteggere zone grandi
  • Investimento relativamente basso
  • Controllo affidabile del sistema

          Limiti della soluzione:

  • Lo spazio occupato dagli specchi
  • Misure addizionali necessarie per controllare l'interno della zona di sicurezza prima del riavvio

Scheda di valutazione
In
grigio: Vantaggi (inserisci una votazione da 0 a 5)
In rosso
: Svantaggi (inserisci una votazione da 0 a -5)

INDICI DI VALUTAZIONE   VOTAZIONE
Impatto economico: EconomicitÓ dell' investimento
  Investimento aggiuntivo per interruttore di interblocco/chiusura
AccessibilitÓ: Accesso alle operazioni di carico/scarico
  Accesso all'area per la manutenzione
Prevenzione/Protezione: PossibilitÓ di prevenzione e non solo di limitazione lesioni
  Prevenzione accesso di terzi
  Prevenzione apertura accidentale dispositivo
  Protezione aree grandi
  Protezione integrale del corpo
  Protezioni da parti espulse
Caratteristiche tecniche:  
   
  PericolositÓ del materiale di protezione
Interfaccia Dispositivo/Macchina: Ingombro
  NecessitÓ di dispositivo aggiuntivo
  VarietÓ dimensioni disponibili
Interfaccia Dispositivo/Operatore: FacilitÓ installazione
  Installazione flessibile
  FacilitÓ di impiego
  NecessitÓ di manutenzione addizionale
  Rischio di manomissione
  Attivazione limitata ad un'azione volontaria
  Impatto ergonomico
  VisibilitÓ/PossibilitÓ di rilevazione rimozione dispositivo
Interfaccia Ambiente circostante: Presenza di spazi dove possa accumularsi polvere e/o acqua
  Robustezza/SensibilitÓ agli ambienti inquinati
  SensibilitÓ alle vibrazioni
   
 
  

TOTALE 

Torna alla pagina della valutazione dei dispositivi