back


626 Sicurezza Macchine: 2 valutazione funzionale dei dispositivi di sicurezza

Controllo della rotazione

Il controllo della rotazione viene usato su macchine rotanti il cui movimento pu˛ essere pericoloso per gli operatori. Spesso viene utilizzato insieme ad interruttori di interblocco.
Il controllo della rotazione si applica primariamente in due casi molto specifici:
• Per autorizzare l’accesso alla zona intorno agli impianti pericolosi per fare regolazioni sulla macchina o per rilevare un guasto. Il controllo si applica quindi alla velocitÓ di rotazione, perchÚ la macchina deve essere in funzione affinchÚ l’operatore possa svolgere il lavoro richiesto. La velocitÓ massima consigliata Ŕ il 10 % della velocitÓ massima o il 50 % della velocitÓ minima, a seconda dell’apparecchiatura.
• Per autorizzare l’accesso alla zona intorno agli impianti pericolosi soltanto quando la macchina pericolosa si Ŕ fermata.

 


Benefici della soluzione:
  • Soluzione molto specifica per l'applicazione alle macchine con movimento rotatorio

Limiti della soluzione:
  • A causa del suo ruolo specifico non si applica a tutti i tipi di macchina

Scheda di valutazione
In grigio: Vantaggi (inserisci una votazione da 0 a 5)
In rosso: Svantaggi (inserisci una votazione da 0 a -5)

INDICI DI VALUTAZIONE   VOTAZIONE
Impatto economico: EconomicitÓ dell' investimento
  Investimento aggiuntivo per interruttore di interblocco/chiusura
AccessibilitÓ: Accesso alle operazioni di carico/scarico
  Accesso all'area per la manutenzione
Prevenzione/Protezione: PossibilitÓ di prevenzione e non solo di limitazione lesioni
  Prevenzione accesso di terzi
  Prevenzione apertura accidentale dispositivo
  Protezione aree grandi
  Protezione integrale del corpo
  Protezioni da parti espulse
Caratteristiche tecniche: Ingombro
  NecessitÓ di dispositivo aggiuntivo
  PericolositÓ del materiale di protezione
Interfaccia Dispositivo/Macchina: CompatibilitÓ tempo di apertura dispositivo/tempo di arresto macchina
  Importanza del posizionamento rispetto alla zona di rischio
  VarietÓ dimensioni disponibili
Interfaccia Dispositivo/Operatore: FacilitÓ installazione
  Installazione flessibile
  FacilitÓ di impiego
  NecessitÓ di manutenzione addizionale
  Rischio di manomissione
  Attivazione limitata ad un'azione volontaria
  Impatto ergonomico
  VisibilitÓ/PossibilitÓ di rilevazione rimozione dispositivo
Interfaccia Ambiente circostante: Presenza di spazi dove possa accumularsi polvere e/o acqua
  Robustezza/SensibilitÓ agli ambienti inquinati
  SensibilitÓ alle vibrazioni
   
   

TOTALE 

Torna alla pagina della valutazione dei dispositivi