Logistica
Mappa del sito      www.valocchi.eu    626 Sicurezza Macchine                  
 

      Approfondimento  A. Strategia aziendale  B. Prodotto
 1. Order processing  2. Trasporti  3. Packaging
 4. Stoccaggio  5. Movimentazione  6. Previsioni della domanda 
Google  
 

Che cosa è la Logistica?

La definizione di “Logistica” che si può trovare in un qualsiasi dizionario recita più o meno: “Branca della scienza militare che si occupa del reperimento, il mantenimento e il trasporto di materiali, personale e attrezzature”. Una definizione della logistica come disciplina estrapolata dal contesto militare la fornisce il Council of Logistics Management: “Logistics is the process of planning, implementing and controlling the efficient, cost-effective flow and storage of raw materials, in-process inventory, finished goods and related information from point of origin to point of consumption for the purpose of conforming to customer requirements”.

Questa seconda definizione presenta due difetti:

1. Dà l’impressione che la disciplina riguardi soltanto lo spostamento di entità fisiche. In realtà anche aziende fornitrici di servizi possono trovarsi a dover fronteggiare problemi di logistica.
2. Il secondo punto riguarda il fatto che questa definizione implica un notevole coinvolgimento della funzione logistica anche all’interno del processo produttivo nell’azienda. In effetti, aspetti quali il controllo dei livelli di WIP, la schedulazione delle risorse produttive, il controllo qualità… esulano dalle funzioni proprie della logistica.

La missione della logistica è di fornire beni e servizi ai clienti, secondo i loro bisogni e le loro richieste, nella maniera più efficiente possibile.

Secondo la definizione di R. H. Ballou: The mission of logistics is to get the right goods or services to the right place, at the right time, and in the desired conditions, while making the greatest contribution to the firm.

Logistica diretta e logistica inversa

La logistica consiste in un insieme di attività ripetute più volte lungo il percorso attraverso il quale le materie prime sono convertite nel prodotto finito . I mercati della materia prima, gli impianti di trasformazione e i mercati di vendita non sono solitamente localizzati nello stesso luogo. Le attività proprie della logistica sono pertanto ripetute più volte, lungo il percorso suddetto, prima che il prodotto finito possa giungere sul mercato di vendita. La logistica può inoltre intervenire, nella storia del prodotto, qualora lo stesso, usato, debba essere riconsegnato al produttore per attività di manutenzione, riparazione e/o dismissione (logistica inversa)