back


Logistica: 3 Packaging

Cartone teso

www.valocchi.eu   Logistica   Packaging   Carta e cartone   Carta e cartone: classificazioni

Google  
 

Sebbene non esistano criteri ufficiali di classificazione, nella pratica si definiscono cartone teso e cartoncino i materiali cellulosici con grammatura elevata, non ondulati e comunque destinati alla fabbricazione di scatole pieghevoli, astucci ed altre forme di confezionamento come bicchieri, coppette, vaschette.... In genere si tratta di materiali ottenuti con il metodo detto multigetto in cui vengono combinati da 3 a 7 getti di pasta di carta diverse; nei cartoni tesi (cartoncini) si distinguono almeno tre strati: copertina (il più esterno, è patinato con emulsioni di sostanze inorganiche a creare un supporto di stampa migliore del cartoncino perché non assorbente), intermedio quasi sempre di materiale riciclato e retro (cellulosa vergine di primo impiego a contatto con gli alimenti).