back


Logistica: 3 Packaging

Cartone ondulato

www.valocchi.eu   Logistica   Packaging   Carta e cartone   Carta e cartone: classificazioni

Google  
 

E' una struttura realizzata mediante la sovrapposizione di più fogli di carta, dei quali almeno uno (detto "onda" o "centro") è ondulato attraverso il passaggio tra cilindri sagomati e riscaldati con vapore compresso (160°C) ed almeno un altro (detto "copertina") è invece teso ed incollato al primo. Il materiale così ottenuto offre una grande resistenza alla compressione ed agli urti (sollecitazioni statiche e dinamiche). Il cartone ondulato viene classificato sulla base di diversi parametri: le caratteristiche meccaniche (grammatura, resistenza allo scoppio ed alla compressione dell'onda), qualitative (sistema di fabbricazione, quindi purezza delle carte utilizzate per produrre onde e copertine), per il numero di onde e per le dimensioni delle onde (vedi tabella).

La struttura del cartone ondulato, per la particolare conformazione che assumono i fogli ondulati ed incollati, manifesta una resistenza meccanica elevatissima se comparata alla leggerezza del materiale. In direzione perpendicolare alle onde è massima la resistenza alle sollecitazioni dinamiche (urti e cadute), in quella parallela all'ondulazione si ha massima resistenza alle sollecitazioni statiche (carichi costanti). L'industria alimentare utilizza quasi la metà del cartone ondulato prodotto che ammonta in Italia ogni anno a più di 1 milione di tonnellate.

back