back


Logistica: 3 Packaging

Astucci pieghevoli

www.valocchi.eu   Logistica   Packaging  Materie plastiche   Materie plastiche: classificazione Imballaggi flessibili   Imballaggi flessibili: tipologie

Google  
 

Astucci e scatole pieghevoli rappresentano il principale settore dell'imballaggio prodotto mediante l'impiego di cartoncino, assorbendo circa il 60% della produzione nazionale di cartone. Il comparto alimentare utilizza circa il 50% delle scatole prodotte che vengono impiegate, principalmente, per i prodotti da forno, le paste alimentari, riso, zucchero, dolci e surgelati. Si tratta di confezioni utilizzate sia per l'imballaggio primario che secondario quando, al loro interno č contenuta una busta o un sacchetto. Raramente si tratta di confezioni chiuse ermeticamente. In genere i cartoncini impiegati sono del tipo patinato sulla superficie esterna ma tutte le possibili configurazioni possono essere utilizzate per la lavorazione
cartotecnica. Le fasi fondamentali del processo di fabbricazione degli astucci pieghevoli, che parte dal materiale piano in rotoli o fogli, sono la stampa, la fustellatura-cordonatura, la piegatura-incollatura. Quasi tutte le tecniche di stampa vengono impiegate per decorare i cartoncini, anche se la stampa offset da foglio e quella rotocalco da bobina sono le pių frequentemente utilizzate.