back 


Logistica: 2 Trasporti

Aereo

www.valocchi.eu   Logistica   Trasporti   Trasporti: Scelta della tipologia di servizio   Ferrovia   Trasporti su gomma  Trasporti marittimi   Condotta   Trasporti intermodali    Container   Costi di trasporto   Tariffe   Calcolo tariffa   Documenti di trasporto   Servizi speciali di trasporto   Servizi speciali di terminal   Routing e scheduling 

Google  
 

Il mezzo aereo sta acquisendo credito da un numero sempre maggiore di operatori logistici, sebbene il costo di trasporto sia più che doppio rispetto alla spedizione su strada e ben 16 volte quella su ferrovia. Il vantaggio maggiore risiede nei tempi di trasporto ridotti, soprattutto sulle lunghe distanze. La lunghezza media di un trasporto aereo si attesta sui 3500 km, con velocità medie prossime ai 900 km/h. L’alta incidenza dei tempi di carico-scarico rende poco conveniente questo tipo di trasporto sulle tratte di breve lunghezza. Il sistema è inoltre molto sensibile alle condizioni meteo e dal punto di vista della costanza dei tempi può essere il meno affidabile tra tutti i modi considerati. E’ però quello che offre le migliori garanzie dal punto di vista del danneggiamento e perdita delle merci.

Alcuni dei 30 record mondiali dell’Antonov AN-124:

• sollevamento di 171.219 kg alla quota di 10.750 m (1985)
• tragitto di 20.161 km coperto in 25,5 h (1987);
• velocità media di 689,1 km/h raggiunta nel giro del mondo con passaggio sui poli (1990)

 Airbus Industrie A300-600ST Beluga Super Transporter:

Il “Beluga” è stato sviluppato dal consorzio Airbus Industrie per le proprie esigenze produttive (trasporto di grandi sezioni assemblate di ali e fusoliere di velivoli). Attualmente quattro Beluga sono impiegati in tal modo. Un quinto Beluga è utilizzato da una compagnia aerea consociata (Airbus Transport International, ATI) per trasporti aerei eccezionali. L’ATI ha sede a Tolosa, in Francia, vicino agli stabilimenti Airbus. Non ci sono attualmente previsioni di commercializzazione del Beluga.

Caratteristiche principali:

Volume trasportabile: 1.500 m³ (7,08 m x 7,04 m x 37,70 m H x L x P)
Massima portata: 47.000 kg su 900 miglia nautiche
                        40.000 kg su 1.500 miglia nautiche
                        26.000 kg su 2.500 miglia nautiche

Alcuni “trasporti eccezionali”:

􀂃 Nel giugno 1997 il Beluga è stato impiegato per il trasporto di un’apparecchiatura chimica di 6,5 m di diametro e lunga 17,6m, per un peso complessivo (compresi i supporti) di 45 t, dagli stabilimenti della Societe Europeenne de Chaudronnerie Industrielle (SECI), al centro della Francia, fino al porto di Le Havre (Nord Ovest della Francia). Il trasporto è stato ripetuto per 18 apparecchiature uguali.
􀂃 Il Beluga ha trasportato carichi delicati e di grandi dimensioni per l’industria aerospaziale; ad esempio, un serbatoio di alluminio della lunghezza di 9 m e del peso di 3.500 kg per il velivolo X-33 della NASA.
􀂃 Nel 1999, sempre nello stesso settore, l’aereo è stato impiegato per trasportare il modulo logistico pressurizzato Raffaello, della Stazione Spaziale Internazionale, dall’Italia alla Stazione di lancio Kennedy in Florida.

back